Sharon e Michele Wedding

image

Ogni giorno porta con sé l’eternità

Uno stile, una scuola di pensiero, un vero e proprio trend. Lo Shabby Chic spopola sulle passerelle, nell’arredamento e, di conseguenza, anche nel mondo wedding. Apprezzato dalle spose più moderne e da quelle più tradizionali si colora di bianco, cipria, fango e predilige materiali che richiamano alla mente epoche passate, testimoniando così il singolare valore di un’epoca, rinnovandola con l’inserimento di elementi contemporanei e moderni.

È questo il caso di Sharon e Michele. Gli sposi hanno scelto di celebrare le nozze con rito religioso presso la basilica di Santa Maria Novella, chiesa storica situata al Sacro Monte di Varese, luogo di grande suggestione.

image

Rose avorio, gypsophila, boccioli e corolle accompagnano i diversi momenti del giorno del sì, incorniciandolo di freschezza, significati simbolici e buon augurio. Rallegrano la casa della sposa, rendono scenografico il luogo della cerimonia, addobbano il ricevimento, ornano la location e creano la cornice dell’evento. Un’eleganza naturale.

I festeggiamenti proseguono a Villa Repui, il fascino di una terrazza verde affacciata su tranquille acque azzurre per un elegante ricevimento en plein air. È arrivato il momento della grande festa. Sulla terrazza panoramica, che digrada verso le acque del lago, i tavoli per l’aperitivo di benvenuto sono già allestiti sul prato all’inglese: sulle tovaglie, che scendono morbide fino al tappeto d’erba, domina il bianco dei fiori mentre le sfumature delle pietanze aggiungono pennellate di colore.

Il tableau de mariage pende leggiadramente da un ramo d’albero. La disposizione dei vari tavoli è stata inserita all’interno di una cornice shabby, sontuosa e raffinata. Ora è il momento di prendere posto a tavola, dove sfilano tante proposte vivaci e leggere.  Tavoli imperiali sono stati allestiti con gabbiette bianche, accessorio must have di quest’estate, vasi in pizzo completamente handmade, un tappeto di petali di rose e candele. I tovaglioli sono stati sigillati con del soffice raso color fango, brutti e buoni come segna posto recanti la scritta “Thank you”. La scenografia dell’intera giornata rispecchia una vera e propria vocazione all’eleganza.

La confettata è il trionfo per eccellenza della raffinatezza, l’argenteria diventa parte integrante della scenografia, cappelliere dai colori cipriati rivestite in pizzo si trasformano in contenitori per squisiti e variegati confetti. Tra lo spumante ghiacciato, le candele e le dolci alzatine, sul tavolo dedicato alla wedding cake si rincorrono, in un disordine solo apparente, tantissime varietà di dolci e frutta. Non poteva mancare una piramide di macarones per rendere il tutto ancora più chic e ricercato.

Insomma quello di Sharon e Michele è stato un vero matrimonio da favola. Quando la bella principessa sposa il suo principe azzurro…

Wedding Art Direction La Cinzia L’Atelier dell’Evento

Foto Rossella Putino Photographer

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − quattro =